Egg in a nest

IMG_6545_edited

E’ lunedì. Piove. Ho freddo, il raffreddore, mal di gola, mal di testa e tanta fiacca. E ho anche fame, ma non voglia di cucinare. ECCHESFIGA! E quindi?… E quindi è ora di provare una ricettina che ho trovato sul simpatico blog https://nonsolohamburger.wordpress.com/ dove Meaghan ci propone tante curiose ricette americane. Ecco a voi l’egg in a nest (rivisitato!): una botta di vita!

INGREDIENTI (per una persona):

  • 1 fetta di panbauletto
  • 1 uovo d’oca
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • sale
  • pepe

IMG_6549_edited

PREPARAZIONE:

  1. Scaldare l’olio in una padella antiaderente.
  2. Praticare un buco (io l’ho fatto con una tazzina da caffè) al centro della fetta di panbauletto.
  3. Soffriggere brevemente il pane nell’olio.
  4. Rompere l’uovo e far cadere il rosso nel buco del pane.
  5. Cuocere l’uovo per 3 minuti per lato (regolare la cottura in base al proprio gusto, se preferite il rosso molto morbido, cuocete per 2 minuti per lato).
Annunci

5 pensieri su “Egg in a nest

  1. nonsolohamburger ha detto:

    Bell’idea usare la tazzina di caffè! Non ci ho mai pensato. Beh, usando la tazza di caffè americano perderemmo tutto il pane… Faremmo il nido per l’uovo di struzzo. 😉
    Mi dispiace per il raffreddore. Spero che ti riprenda presto!

    Mi piace

    • aliceverdolina ha detto:

      Ciao Meaghan! Oggi il raffreddore è in fase acuta, spero che significhi che da domani regredirà 😉 grazie mille… Complimenti per il blog: hai tantissime ricettine interessanti 🙂 Baci

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...