Frittelle di zucchine con salsa allo yogurt

Frittelle_di_piselli_con_salsa_allo_yogurt

Le zucchine sono l’ortaggio più presente sulla tavola in casa mia durante l’Estate: l’orto ne produce talmente tante da non riuscire a stargli dietro. Così quest’anno mi sto preparando pensando a diverse ricette che possono essere fatte con le zucchine per approfittare più che posso delle loro proprietà. Ho comprato lo spiralizzatore per fare gli spaghetti con le zucchine (quindi aspettatevi un sacco di ricette) e la centrifuga per ricavarne il succo ma oggi vi propongo una ricetta ormai super collaudata: quella delle frittelle di zucchine. L’apice è stato raggiunto l’Estate scorsa quando ho trasformato una zucchina delle dimensioni di un avambraccio in una quarantina di frittelle che hanno sfamato gli amici ad un pic nic. Queste frittelle sono ottime sia fritte che cotte al forno e deliziose se accompagnate da questa salsina preparata con yogurt, erba cipollina e menta fresca. Una variante della salsa di yogurt (la mia rivisitazione della famosa tzatziki) la trovate qui.


INGREDIENTI:

Per le frittelle:

  • 250 g di zucchine crude grattugiate
  • 2 spicchi di aglio tritati finemente
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • circa 3-4 cucchiai di pan grattato (dipenderà da quanto sono umide le zucchine)
  • olio di semi per la cottura

Per la salsa allo yogurt:

  • 150 g di yogurt bianco naturale greco
  • 1/2 spicchio di aglio finemente tritato
  • il succo di mezzo limone (e un po’ di scorza)
  • 7 fili di erba cipollina affettati a rondelline
  • una manciata di menta fresca
  • sale
  • olio extravergine di oliva

PREPARAZIONE:

Iniziare con la preparazione delle frittelle: grattugiare e salare le zucchine crude, lasciarle riposare nello scolapasta con un peso sopra (un piattino con sopra il barattolo dello zucchero nel mio caso) per almeno due ore, quindi risciacquare e asciugare con un panno in cotone pulito. Mettere le zucchine in una terrina, aggiungere l’aglio, l’olio extravergine di oliva, il sale a piacere e il pan grattato: il composto deve risultare ben lavorabile con le mani. Formare con il composto delle palline, appiattirle con le mani e friggere in olio di semi caldo. Asciugare l’olio in eccesso con della carta assorbente. La preparazione della salsa allo yogurt può essere fatta la sera prima (se riposa una notte intera avrà più sapore): semplicemente unire tutti gli ingredienti e mescolare bene.

 

Annunci

11 pensieri su “Frittelle di zucchine con salsa allo yogurt

  1. Francesca ha detto:

    hai detto bene, quando l’orto inizia a produrre, non c’è verso di starci dietro con l’uso e finisce che ci sono zucchine a colazione, pranzo e cena.
    Avere delle varianti a disposizione è sicuramente un modo piacevole per consumarle in maniera un pò diversa ed evitare di arrivare a dire “ARGH ancora zucchine!”
    🙂 grazie per l’idea, le piantine sono ancora piccine nell’orto, ma verrà tempo di sfornare questa ricetta…

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...