Antipasti di Pasqua

Anche voi siete in ritardissimo con la preparazione del pranzo di Pasqua? Vi do due idee per gli antipasti, veloci e di bell’aspetto, che possono essere usate anche per il pic nic di Pasquetta (sperando nel buon tempo). La ricetta delle mini quiche con ricotta e spinaci è liberamente tratta dal blog Pasqualina in cucina mentre quella degli asparagi in sfoglia viene dal sito Il Cucchiaio d’Argento.


MINI QUICHE CON SPINACI E RICOTTA

Quiche and Salad

Le mini quiche sono preparazioni veloci ed eleganti, super adatte per essere servite ai pranzi delle festività. Gli ingredienti possono variare a seconda di quello che abbiamo in frigo e sono sicura che in ogni versione stuzzicheranno l’appetito di amici e parenti. Pasqualina sul suo blog consiglia di preparare da sé la pasta, ma io per praticità utilizzerò un foglio di pasta briseé già pronta (buuuuuuuu! 😀 ). Gli ingredienti per il ripieno sono i seguenti (con le dosi indicate si preparano circa 10/12 mini quiche):

  • 500g di ricotta
  • 300 g di spinaci
  • 1 albume
  • 30 g di parmigiano
  • un goccio di latte (circa un cucchiaio)
  • q.b. sale
  • q.b. noce moscata

La preparazione è semplicissima: si uniscono in una ciotola gli ingredienti del ripieno. Con il coppapasta si ottengono dei dischi di pasta briseé e li si posiziona negli appositi stampini (in acciaio oppure in carta). Si versa il ripieno in ciascuna quiche rimanendo poco al di sotto del bordo. Informare in forno già caldo fino a doratura (che dipenderà dalla dimensione degli stampi) a 180°.


ASPARAGI IN SFOGLIA

1458051730472Seconda ricetta veloce e scenografica, ancora più semplice della prima. Gli ingredienti di cui abbiamo bisogno sono:

  • 500 g di asparagi
  • sale
  • pepe qb
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 tuorlo d’uovo
  • semi di papavero
  • maionese per accompagnare

Lavare gli asparagi e privarli della parte fibrosa; cuocere gli asparagi al vapore per circa 5 minuti. Sistemarli in una teglia rivestita di carta forno e arrotolarli in una striscia sottile di sfoglia.

1458052288063

Spennellare con tuorlo d’uovo e aggiungere i semi di papavero. Infornare per circa 15 minuti a 200° gradi.

1458052269046

Buon Venerdì Santo a tutti!

Annunci

27 pensieri su “Antipasti di Pasqua

  1. Francesca ha detto:

    Gli asparagi li abbiamo mangiati proprio ieri sera, avendo la fortuna di avere un produttore vicino casa abbiamo comprato quelli appena colti dal campo e attendere a sufficienza per tagliare la pasta sfoglia, arrotolare, cucinare….
    Qui a casa mia non c’è pietà con gli asparagi, non fai in tempo a prendere il pepe che sono spariti tutti!
    Però è una idea veramente carina, pur nella sua semplicità, rende il piatto diverso e bello da offrire agli ospiti 🙂

    Liked by 1 persona

    • Alice ha detto:

      Grazie mille! Mi piaceva dare qualche idea alternativa, e poi durante le feste possiamo finalmente sbizzarrirci in preparazioni che solitamente non facciamo. Quindi, via libera alla fantasia! Buone feste 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...