Il Risolfiore (ovvero il risotto di cavolfiore)

IMG_5485_edited

Ripropongo oggi una ricetta detox provata qualche tempo fa: si tratta del risotto senza riso, ovvero il risotto fatto con il cavolfiore…La parte più noiosa è tagliuzzare il cavolfiore a piccole scaglie (delle dimensioni dei chicchi di riso), ma la cottura  è velocissima e soprattutto è buonissimo! Una ricetta particolare e squisita per rendere il cavolfiore protagonista del nostro pasto.

INGREDIENTI (per persona):

  • 1/2 testa di cavofiore
  • 1/4 cipolla rossa
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2cc olio EVO
  • 0,1g zafferano
  • sale
  • pepe
  • semi di chia

PREPARAZIONE:

  1. Tagliare le infiorescenze del cavolfiore a cimette, quindi affettarle sottilmente a coltello ottenendo una grana delle dimensioni dei chicchi di riso.
  2. Sminuzzare sottilmente la cipolla quindi farla soffriggere insieme alla testa d’aglio in un cucchiaino di olio di oliva.
  3. Dopo due minuti aggiungere il cavolfiore, salare e pepare e saltare il tutto per quattro minuti.
  4. In una tazzina da caffè, sciogliere lo zafferano in poca acqua, quindi sfumare il “risotto” con l’acqua e zafferano e lasciare evaporare.
  5. Servire condendo con del pepe e dell’olio e guarnendo con dei semi di chia

Grazie a Francesca di ioeteconunthe per l’idea sul nome 😉

Annunci

18 pensieri su “Il Risolfiore (ovvero il risotto di cavolfiore)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...